Piergiorgio Lovato

Spiral Journal

by .  
 
attività progettata per preparare i partecipanti a un'interazione più profonda o per riflettere su un'interazione passata.


4

Goal

ritrovare la concentrazione, aiutare le persone a riflettere su se stesse e connettersi con se stesse e con gli altri membri del team

Attachments

Materials

    Instructions

    1. invitare i partecipanti a sedersi in cerchio, in silenzio e iniziare a disegnare una spirale al centro del foglio. invitarli a farlo lentamente, con più spirali possibili, ravvicinate e sottili. l'importante è che sia fatta al centro, senza occupare tutto il foglio che servirà per continuare l'attività

    2. dividere il nostro foglio con la spirale in 4 quadranti uguali

    3. il facilitatore fa completare questa scheda dando 4 spunti di riflessione e, iniziando dal “quadrante in alto a sinistra, il partecipante completerà  l'esercizio scrivendo le sue risposte ad ogni spunto di riflessione.

    4. il facilitatore invita a formare delle coppie e di condividere reciprocamente i risultati per 4'.

    gli spunti di riflessione dipendono dall'obiettivo del facilitatore e del workshop. Ad ogni modo, soprattutto se il gruppo è numeroso, questo semplice esercizio permette un'immediata concentrazione e un silenzio quasi irreale.

    alcuni esempi di spunti da dare:

    a. per iniziare un workshop:

    · "Quello che mi ha portato qui oggi è ..."

    · "Quello che spero accada è ..."

    · "Una sfida lavorativa che sto attualmente evitando è ..."

    · "Disegna un'immagine del tuo percorso di qui in avanti"

    b. Per aiutare le persone a fine riunione per un recap riflessivo sui contenuti:

    · "Qualcosa che ho notato è stato ..."

    · "Qualcosa che ho sentito è stato ..."

    · "Una domanda che sta emergendo è ..."

    · "Un'idea rischiosa ma intrigante potrebbe essere ..."

    OPPURE

    · "Quello che ho sentito durante la conversazione che mi ha colpito è stato ..."

    · "Quindi, ciò che mi fa pensare, sentire, concludere o realizzare è ..."

    · "Ora, questo mi incuriosisce ..."

    · "Ora, un'idea che ho per me stesso è ..."

    Background

     È un ottimo modo per avviare qualsiasi riunione o sessione, ma anche in fase retrospettiva alla fine di una riunione

    Quando lo usi e lo faciliti, cerca di essere in uno stato d'animo tranquillo, che si adatti  all'energia dell'esercizio. 

    E' un'attività per ritrovare la concentrazione, aiutare le persone a riflettere su se stesse e connettersi con se stesse, quindi cerca di impostare il tono della tua voce, il modo in cui parli e il tuo "mood" in quella vibrazione.

    You can find the original description of this activity on: https://www.jesusmendez.ca/spiral-journal-and-the-uncomfortable-power-of-self-reflection/

    Comments (0) 

    Please Log in or Sign up for FREE SessionLab account to continue.